Festival

di letteratura di montagna, viaggio, avventura

Domodossola, domenica 6 luglio

Centovalli e Terre di Pedemonte (CH)

Dalla romantica e pittoresca Valle Vigezzo, attraverso un paesaggio incantevole, si arriva nel territorio delle Centovalli e delle Terre di Pedemonte, una verdeggiante area che si estende a partire dal confine italo-svizzero a nord delle coste elvetiche del Lago Maggiore. Pittoresca valle del Canton Ticino, la Centovalli deve il suo nome ai numerosi valloni che solcano i fianchi frastagliati di questa regione. Selvaggio e al tempo stesso suggestivo, quello delle Centovalli è un territorio da riscoprire nei suoi boschi di faggio, nei numerosi ruscelli d’acqua e negli spettacolari ponti che li sovrastano. Lungo tutta la regione i piccoli paesi conservano ancora oggi le caratteristiche di un tempo, così a Tegna, Verscio, Cavigliano, Palagnedra, Borgnone è possibile ammirare la semplice architettura locale e i tipici terrazzamenti posti sui fianchi della vallata. Principale centro della Valle è Intragna, paese noto per il suo Campanile, costruito nel lontano 1775 e conosciuto come il più alto in assoluto del Canton Ticino. Sempre a Intragna, nell’antico nucleo storico, è di particolare interesse il Museo regionale delle Centovalli e del Pedemonte, uno spazio dinamico e propositivo che permette di fornire una chiara lettura del territorio, della sua architettura e della sua storia. Aperto al pubblico dal 1989 nella Casa Maggetti - costruzione risalente al XVI secolo - il Museo presenta ai visitatori un’ampia collezione permanente, di carattere storico-etnografico, di numerosi oggetti legati alla cultura e alle tradizioni del passato. Più di trenta infatti sono gli spazi espositivi che il museo propone ai visitatori e con cadenza periodica vengono aggiornati e propongono nuove chiavi di lettura. Particolarmente suggestivo è l’attraversamento di questa splendida regione con la Ferrovia delle Centovalli, familiarmente chiamata Vigezzina in Italia e Centovallina in Svizzera, un servizio ferroviario che collega le città di Locarno e di Domodossola. Lungo questo percorso si possono ammirare distese di boschi e pendii scoscesi che la ferrovia supera con una successione di spettacolari viadotti metallici o in muratura.


Per informazioni:

Museo regionale delle Centovalli e del Pedemonte
CH 6655 Intragna, tel.: 0041 91 796 25 77
info@museocentovalli.ch - www.centovalli.net

Orari di apertura, da Pasqua a fine ottobre
tutti i giorni 14.00 - 18.00 lunedì chiuso

Ferrovia delle Centovalli
www.centovalli.ch
fart@centovalli.ch

<< Domodossola, sabato 5 luglio Indice Valle Strona, sabato 12 luglio >>
Quando Cosa Dove
10:45 12:45 Treno panoramicoStazione Domodossola, Domodossola
 Viaggio Domodossola - Intragna (CH)
 Con la partecipazione di: Bruno Gambarotta
12:45 14:45 Visita al museoMuseo Regionale delle Centovalli e Pedemonte, Intragna
 Visita al Museo regionale delle Centovalli e del Pedemonte e al paese di Intragna (CH)
14:45 16:45 Treno panoramicoStazione Intragna, Intragna
 Intragna (CH) - Viaggio Domodossola
Ritorno in Italia con Ivo Maggetti, musico viaggiante, la sua fisarmonica ed un repertorio di melodie, canzoni e ballate della tradizione ticinese.

Nei ristoranti locali si potranno gustare pranzi e cene tipiche.

<< Domodossola, sabato 5 luglio Indice Valle Strona, sabato 12 luglio >>
 
Contatti Facebook Twitter YouTube
 

LetterAltura è patrocinata e sostenuta da
 

All rights reserved © 2007-2010 Associazione Culturale LetterAltura
Associazione con personalità giuridica privata - Determinazione Regione Piemonte n° 169 del 20/03/2013
Privacy | Disclaimer | P. IVA IT02052260037 | c/o Hotel Il Chiostro • via Fratelli Cervi, 14 • 28921 Verbania (VB) | tel. 0323 581233