Festival

di letteratura di montagna, viaggio, avventura

Domodossola, sabato 5 luglio

Domodossola, crocevia tra i monti

Domus Oxulae, questo il nome arcaico di Domodossola, cittadina ubicata nella porzione settentrionale del territorio del Verbano Cusio Ossola, nel cuore delle Alpi.

Il centro abitato, a partire dal 1805, grazie alla costruzione della strada napoleonica del Sempione, divenne luogo di transito frequentato da carovane di uomini e merci, in viaggio tra l’Italia, la Svizzera e il centro Europa. Nel 1906 venne aperto il traforo del Sempione e il relativo collegamento ferroviario, fattori che segnarono profondamente lo sviluppo socioeconomico della città.

Il borgo è di origine medievale e ancora oggi conserva intatto il suo fascino. La centrale Piazza Mercato, di forma trapezoidale, ospita ogni sabato bancarelle del mercato, in uno scenario pittoresco ove il tempo pare essersi fermato: un salto indietro di oltre 1000 anni. Numerose, nel corso dell’anno, le feste popolari e le rievocazioni storiche di fiere, riti e “combattimenti” in perfetto stile medioevale.

Oltre ai portici trecenteschi e alle viuzze del centro storico, meritano una visita la Torre del 1300, in via Briona, e il rinascimentale Palazzo Silva, custode di tesori preziosi e sede di numerose mostre temporanee. Senza dimenticare Palazzo S. Francesco, la Collegiata dei SS. Gervasio e Protasio e il Museo Galletti. Sul colle di Mattarella, adiacente il centro abitato, si erge il Sacro Monte Calvario i cui lavori di edificazione vennero avviati dai frati cappuccini Gioachino da Cassano e Andrea da Rho con l’aiuto della popolazione locale.

Oltre al Santuario, dedicato ai misteri del Rosario, nell’area è presente una Via Crucis con 15 cappelle devozionali. Oggi la struttura è custodita dai Padri Rosminiani e accoglie pellegrini e sacerdoti in cerca di quiete e momenti di preghiera.

La zona del Sacro Monte, dal 1991, è Riserva Naturale Speciale della Regione Piemonte, ente istituito a tutela del prezioso ambiente naturale, caratterizzato da una ricca flora e fauna alpina.

Domodossola è ideale punto di partenza per accedere alle circostanti vallate alpine, ovvero Antigorio, Antrona, Anzasca, Bognanco, Divedro, Formazza, Isorno e Vigezzo.


Per informazioni:
Ufficio Turismo Comune di Domodossola
Cell. +39 366 3204724
Ufficio Cultura Comune di Domodossola
Tel. +39 0324 249001
Da lunedì a venerdì dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00
cultura@comune.domodossola.vb.it

<< Verbania, domenica 29 giugno Indice Domodossola, domenica 6 luglio >>
Quando Cosa Dove
11:00 12:00 Le montagne per giocoSpazio espositivo La Motta, Domodossola
 Tra le vette e le nevi dei giochi da tavolo
Ingresso libero dal 5 luglio al 3 agosto 2008
Orari di visita: mar-ven 16.00-19.00 – sab-dom 10.00-12.00 e 16.00-19.00
16:00 17:00 Escursione alla Riserva Naturale Speciale del Sacro Monte CalvarioRiserva Naturale Speciale del Sacro Monte Calvario, Domodossola
17:00 18:00 Alpini di ieri, oggi e domaniRiserva Naturale Speciale del Sacro Monte Calvario, Domodossola
 L'esercito delle Alpi davanti alla sfida della nuova Europa
Il Generale Franco Cravarezza dialoga con Gianni Oliva
21:00 22:00 Buna seirà MartinaTeatro Cappuccina, Domodossola
 Canti, suoni e tradizioni della gente che vive in Canavese
Coro Bajolese diretto da Amerigo Vigliermo

Nei ristoranti locali si potranno gustare pranzi e cene tipiche.

<< Verbania, domenica 29 giugno Indice Domodossola, domenica 6 luglio >>
 
Contatti Facebook Twitter YouTube
 

LetterAltura è patrocinata e sostenuta da
 

All rights reserved © 2007-2010 Associazione Culturale LetterAltura
Associazione con personalità giuridica privata - Determinazione Regione Piemonte n° 169 del 20/03/2013
Privacy | Disclaimer | P. IVA IT02052260037 | c/o Hotel Il Chiostro • via Fratelli Cervi, 14 • 28921 Verbania (VB) | tel. 0323 581233