Festival

di letteratura di montagna, viaggio, avventura

Antigorio-Formazza, sabato 19 luglio

Alle sorgenti del Toce

Tra le splendide vallate che costituiscono la Val d’Ossola, situate all’estremo Nord-Est della regione Piemonte, si trovano le Valli Antigorio-Formazza, due realtà distinte di un’unica valle accomunabili per bellezza dei luoghi e nel contempo singolari per cultura, tradizione e arte. Il territorio, sul quale si sviluppano, si presenta come una lingua montuosa che si incunea nella vicina Svizzera in un comprensorio molto vasto con altitudini diverse a partire dalla piana di Crevoladossola. Da qui ha inizio la Valle Antigorio, ricca di comuni tra cui Baceno (nota per la Parrocchiale di San Gaudenzio), Premia, Crodo e numerosi paesini come Mozzio, Cravegna e Viceno (dove è possibile visitare la “Casa della Montagna”, interessante museo di etnologia alpina) disposti su altipiani sapientemente terrazzati. In tutti questi paesi è ancora oggi visibile la forte influenza romanica nell’architettura locale, nella religiosità popolare e negli usi e costumi delle genti. Centro cittadino principale della Valle è Crodo, località nota in tutto il mondo per l’industria delle acque minerali e delle bibite nonché per l’omonimo formaggio. Particolarmente suggestiva dal punto di vista naturalistico è la Valle Devero, una vallata laterale divenuta Parco Naturale, che si sviluppa a partire da Baceno e nella quale è possibile ammirare specie rare di flora e di fauna.

La Valle Formazza invece, situata nella parte superiore, si apre, a partire da Fondovalle, in un vasto altipiano circondato e sovrastato dalle imponenti montagne. Valle aspra e selvaggia dà origine all’alto bacino d’impluvio del Toce, fiume che percorre e attraversa la Val d’Ossola generando la spettacolare Cascata del Toce (con un salto di oltre 143 metri) fino a divenire immissario del Lago Maggiore. Culla walser e apprezzata meta turistica, paradiso per lo sci nordico, la Valle Formazza offre itinerari di trekking mozzafiato ed è custode di una cultura antica ancora oggi visibile in numerosi centri come Canza, Ponte e Riale.

Ricca di verdeggianti pascoli e di numerosi alpeggi la Valle Formazza è forte di una tradizione pastorizia secolare dalla quale deriva una cultura enogastronomia ancora oggi viva, fatta di sapori semplici e genuini.

<< Valle Strona, domenica 13 luglio Indice Antigorio-Formazza, domenica 20 luglio >>
Quando Cosa Dove
14:30 17:00 Il fascino degli orridi. Escursione guidataPremia, Antigorio-Formazza
 A cura di Accompagnatur
18:00 19:00 Le Parole della montagnaAlbergo Cascata del Toce, Antigorio-Formazza
 Un excursus sulla toponomastica alpina fra botanica, territorio e civiltà contadina con proiezione di immagini: incontro con Silvia Dal Negro ed Angelo
Garanzini.
21:30 22:30 70 anni di energia dall’acquaDiga di Morasco, Antigorio-Formazza
 Filmati d’epoca proiettati sulla parete della diga

Durante il week end: 

Casa Forte: Museo di storia e cultura Walser – Località Ponte
Dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00 l’Associazione Walserverein Pomatt vi guiderà attraverso il museo arricchito con strumenti multimediali e uno spazio didattico. Particolare rilievo è dato alla scultura lignea sacra.

<< Valle Strona, domenica 13 luglio Indice Antigorio-Formazza, domenica 20 luglio >>
 
Contatti Facebook Twitter YouTube
 

LetterAltura è patrocinata e sostenuta da
 

All rights reserved © 2007-2010 Associazione Culturale LetterAltura
Associazione con personalità giuridica privata - Determinazione Regione Piemonte n° 169 del 20/03/2013
Privacy | Disclaimer | P. IVA IT02052260037 | c/o Hotel Il Chiostro • via Fratelli Cervi, 14 • 28921 Verbania (VB) | tel. 0323 581233