Festival

di letteratura di montagna, viaggio, avventura

Erminio Ferrari

Erminio Ferrari Erminio Ferrari (1959) è nato e vive a Cannobio (Vb). Studi interrotti; dieci anni di lavoro come operaio in una azienda florovivaistica; ora giornalista, cura le pagine di politica estera del quotidiano svizzero laRegione Ticino. Ha pubblicato il volume fotografico Luoghi non tanto comuni con L. Alaimo e D. Grassi, (Press Grafica, 1985); la guida Val Cannobina, (Alberti, 1988); la raccolta Montagne di carta (laRegione, 1996); il racconto-memoria In Valgranda, (Tararà, 1996); il saggio Contrabbandieri, (Tararà, 1997, 2000); la raccolta di racconti Porporì, (Tararà, 1999); il volume fotografico Valgrande con A. Cavalli, (Tararà, 2001); i romanzi Passavano di là, (Casagrande, 2002) e Fransè (Casagrande, 2005); il saggio narrativo La liberazione, (Tararà, 2006). Per le edizioni Tararà ha anche curato i volumi Ritorno in Val Formazza, di Arthur Cust (2004); e, con A. Paleari Una valanga sulla Est - 1881, la “catastrofe Marinelli” al Monte Rosa (2006). Per Casagrande ha tradotto Luce Rubata di Hubert Mingarelli (2005).

 
Contatti Facebook Twitter YouTube
 

LetterAltura è patrocinata e sostenuta da
 

All rights reserved © 2007-2010 Associazione Culturale LetterAltura
Associazione con personalità giuridica privata - Determinazione Regione Piemonte n° 169 del 20/03/2013
Privacy | Disclaimer | P. IVA IT02052260037 | c/o Hotel Il Chiostro • via Fratelli Cervi, 14 • 28921 Verbania (VB) | tel. 0323 581233